Storie e persone

Il Club delle Donne Pelose

pelose

Un giorno – stanche degli stereotipi da rotocalco e da prima serata tv – un gruppo di donne decide di andare contro corrente rispetto ai dettami del potere mediatico e inizia a gestire il proprio corpo ribaltando l’omologato concetto di femminilità. Cittadine del mondo e paladine di una crociata che raccoglie adepte in ogni angolo del pianeta, fondano, in Gran Bretagna, l’Hairy Legs Club (il Club delle Gambe Pelose), sul cui sito web condividono fotografie e discutono della libertà e del piacere di lasciar crescere i propri peli in maniera naturale e selvaggia.

È una parata di minigonne, tacchi a spillo e gambe al vento, rivestite di peli neri e lunghi, proposti perlopiù da giovani ragazze che esibiscono questa scelta provocatoria in risposta alla sempre più diffusa moda dei maschi completamente depilati. Perché oggi la mascolinità non fa più rima con villosità, ma con muscoli palestrati e tatuaggi.

Certo il mondo cambia e le mode si evolvono, il presente attinge al passato e a esso si mischia, e tra un tweet e un selfie, tra una foto postata e un pensiero divulgato, nutriamo sempre più la speranza di poter assurgere a notorietà passando attraverso la porta del niente; ma perché questo disperato bisogno di trasformare la propria vita in un reality show, mostrando a tutti le proprie scelte? Può, la gamba femminile pelosa, essere un simbolo di rivoluzioni a venire? È veramente una forma di rivendicato orgoglio girare per strada con le gambe pelose? Forse, ma anche questo sfacciato esibizionismo altro non sembra che la  ricerca di un pubblico che approvi e condivida la propria scelta.

Tanto, se la provocazione creerà disgusto in taluni, in molti altri stuzzicherà sogni erotici inconfessabili e ci sarà sempre chi avrà bisogno di vedere e chi di mostrare, di recriminare e di contestare, e gli uomini fonderanno i club degli amanti delle gambe pelose, perché c’è un pubblico per ogni cosa e, da che mondo è mondo, tira ancora più un pelo di gamba che un carro di buoi.

(Stefano Simonini) © riproduzione riservata

Annunci

One thought on “Il Club delle Donne Pelose

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...