Inquieto vivere

21 dicembre

21

Oggi è il giorno più corto dell’anno, il solstizio d’inverno. A Springfield, il 21 dicembre 1872, viene giocata la prima partita di basket. Sette anni dopo, nello stesso giorno, Marie e Pierre Curie scoprono il radio. Nel 1913 nasce il cruciverba e nel 1925 viene proiettato per la prima volta, al teatro Bolsoj, la Corazzata Potemkin. Nel 1958 de Gaulle viene eletto Presidente di Francia e nel 1969 parte la missione Apollo 8, la prima ad avvicinarsi al suolo lunare. La chiesa cattolica ricorda san Pietro Canisio, sacerdote e dottore della chiesa, gesuita olandese del Cinquecento.

Nell’antica Roma, invece, il 21 dicembre si celebravano le Divalia, celebrazioni in onore della dea Angerona. Angerona è una divinità arcaica, di cui anche gli storici romani fanno fatica a individuare il significato. È la dea del silenzio, protettrice degli amori segreti, guaritrice dal dolore e dalla tristezza, rappresentata con l’indice della mano destra davanti alle labbra chiuse. Non aveva un tempio, ma solo una statua dentro un recinto all’aperto, davanti ad essa si praticavano i sacrifici.

Con il silenzio, la dea difendeva la città e presiedeva un periodo dell’anno delicato e carico di attesa, come quello del solstizio d’inverno, in cui il sole sembrava morire per poi tornare a vivere di nuovo. Il silenzio di Angerona è il respiro trattenuto tra la fine di un ciclo e l’inizio di un ciclo nuovo. L’attimo di silenzio carico di attesa che ci assale quando non sappiamo cosa sta per succedere. La pausa silenziosa fra il tramonto dell’ultimo giorno e l’alba del giorno nuovo. In principio non era il verbo, era il silenzio. Il silenzio da cui nasce il mondo.

(Stefano Bandera) © riproduzione riservata

Annunci

2 thoughts on “21 dicembre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...